Soffia tu, che sei alto

Le Mont Saint Michel: dopo tanta pietra, le piume sospese nel refettorio dell’abbazia. Tipo Biennale di Venezia, ma senza spiegazione. Come un’installazione senza tempo. I visitatori cercano febbrilmente informazioni su pieghevoli e brochure. Ogni tanto scattano una timida fotografia. Marta ed Ernesto si comportano come se fosse normale che tutte quelle piume sospese a fili … More Soffia tu, che sei alto

frammento #4 di una storia [explicit content]

A colazione da Sandri – prima parte Sandri: event planner, 35 anni. Evo: promotional model, 26 anni. Lora: D-Jay, 22 anni. Melissa: fashion model, 24 anni. Dolores: promotional model, 25 anni. – Aspetta: tu hai conosciuto donne così poco schizzinose da usare il tuo spazzolino? Sandri sta guardando Evo fisso negli occhi. – È capitato. … More frammento #4 di una storia [explicit content]

Io sto in porta

Ok, è vero, non sopporto il calcio, ma con Ernestorm giocare a calcio mi piace. Calcio, insomma, una parodia del calcio. Comunque entriamo nel campetto, lui con palla arancione semisgonfia sotto il braccio, io sigaretta in bocca e sandali di un numero più grandi. No, perché i miei sandali sembrano dei mocassini cuciti da un … More Io sto in porta

Conosco soltanto la pienezza (吾 唯 足 知)

Sulla superficie delle tsukubai, contenitori in pietra per l’acqua che spesso proviene da una semplice fontana composta da due canne di bambù (shishidoshi), si possono trovare scolpiti quattro caratteri che però, letti da soli, sono privi di significato. Se ciascuno di essi viene invece letto in combinazione con il carattere 口 (kuchi) rappresentato dal quadrato … More Conosco soltanto la pienezza (吾 唯 足 知)