Vieni

Vieni, c’è una strada nel bosco, il suo nome conosco, vuoi conoscerlo tu. [La strada nel bosco, C. A. Bixio – E. Ermenegildo – N. Salerno – 1943] Annunci

Forse

Forse ci s’innamora per traboccamento dell’altro. Forse siamo solo mani a coppa pronte a contenere.

Formicolio doloroso (e io oso)

Formicolìcola la mano. Poi il braccio e la spalla. Sai no com’è quando formicolìcolano? Sai? Sai quando il polso rassomiglia all’osso di cane, dislocato altrove come se fosse in missione diplomastica per conto dell’avambraccio, e senti la mano trigonfia e allo stesso tempo vuota e sola perdersi in un vuoto spavento d’erezione mattutinale – bagnamutande … More Formicolio doloroso (e io oso)

Catalessia letteraria

Leggo come una persona affetta da disturbi alimentari, mentre piuttosto desidererei praticare la catalessia letteraria. Un tempo si credeva che questo “disordine” fosse il risultato di uno stato mentale controllabile, ma oggi si sa che anche questo tipo di catalessia non compare volontariamente: spesso si manifesta come uno di una serie di sintomi legati a … More Catalessia letteraria

Perdutamente

Un gioco fossile Come se si fosse persa. È questo il concetto chiave. Quello su cui lei si dovrebbe soffermare, concentrare, riflettere. Fantasticare. No, perché questa volta non vorrei parlare d’amore. Sai quando le mani mulinellano? E le braccia. Sai? Lei non lo sa. Però ci sta. Alla maniera della corrida Perché sentirsi perduto è … More Perdutamente

Indian love call

“Ooh-Ooh-Ooh-Ooh, Ooh-Ooh-Ooh-Ooh / When I’m calling you / Ooh-Ooh-Ooh-Ooh, Ooh-Ooh-Ooh-Ooh / Will you answer too? / Ooh-Ooh-Ooh-Ooh, Ooh-Ooh-Ooh-Ooh / That means I offer my love to you to be my own / Ooh-Ooh-Ooh-Ooh, Ooh-Ooh-Ooh-Ooh” – Beautiful song. – Arf arf arf arf! – Who Can It Be Now? – Don’t know. Wasn’t you? – Melanie! … More Indian love call